I Krokus rileggono Neil Young (e non solo) nel loro nuovo disco - VIDEO

I Krokus rileggono Neil Young (e non solo) nel loro nuovo disco - VIDEO

Gli hard rocker Krokus sono probabilmente il più importante gruppo rock svizzero, nazione che a dire il vero non ha dato un contributo particolarmente significativo alla storia della musica negli ultimi cinquant'anni.

La band - attiva dagli anni Settanta - ha recentemente pubblicato un nuovo lavoro intitolato "Big Rocks", in gran parte composto da cover prese dal repertorio storico del rock (dai Led Zeppelin ai Queen, dagli Who a Dylan). Ad accompagnare l'uscita dell'album arriva il video di "Rockin' In The Free World", grande classico di Neil Young. La versione originale risale al 1989 ed era contenuta nell'album "Freedom", considerato dalla critica come la rinascita artistica del cantautore canadese dopo un decennio travagliato.

Il brano è stato scritta dallo stesso Young insieme a Frank Sampedro, chitarrista dei Crazy Horse. Il brano venne pubblicato come singolo con una versione acustica sul lato A e una versione elettrica sul lato B, un po' come anni prima Young aveva fatto per "Hey Hey, My My (Into the Black)".

I Krokus prendono ovviamente a riferimento per la loro cover la versione più hard e la rileggono con molta energia. L'attuale formazione del gruppo - che nel corso degli anni ha visto alternarsi oltre venti musicisti diversi - vede il cantante Marc Storace affiancato ai tre chitarristi Mandy Meyer, Fernando von Arb e Mark Kohler, Flavio Mezzodi (alla batteria) e Chris von Rohr (al basso).

[di Maurilio Giordana, titolare del blog My Way]

 

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.