Band Aid 3, ieri 'Do they know it's Christmas'. Ecco chi c'era. In radio domani

Band Aid 3, ieri 'Do they know it's Christmas'. Ecco chi c'era. In radio domani
Ieri, presso gli Air Studios di Sir George Martin nella zona londinese di Hampstead, sono avvenute le registrazioni della cover di "Do they know it's Christmas?". La line-up della formazione è stata incerta fino all'ultimo momento; si sapeva che avrebbero partecipato con sicurezza Chris Martin dei Coldplay e Justin Hawkins dei Darkness, ma per il resto si brancolava poco più che nel campo delle ipotesi. Il demo del pezzo sarà trasmesso dalla BBC già domani mattina, mentre il video sarà messo in onda, sempre dalla "Beeb", alle 17,50 (ora locale) di giovedì. In video l'introduzione è affidata a Madonna. Ma alla fine chi è entrato nelle sale del semileggendario produttore dei Beatles? Dopo i tanti servizi dei giorni scorsi, alla fine l'operazione è parsa un po' sfumata. Da quanto si apprende, in mancanza di qualsiasi comunicato ufficiale che notifichi i nomi, gli artisti che hanno fisicamente fatto il loro ingresso sono stati Will Young, Jamelia, Rachel Stevens, Chris Martin, Katie Melua, Fran Healy, Sugababes, Miss Dynamite, Busted, Joss Stone, Daniel e Natasha Bedingfield. Robbie Williams ha mandato il suo contributo dagli USA, Dido dall'Australia. Sir Paul McCartney aveva registrato la sua parte di basso lo scorso venerdì. Anche Danny Goffey dei Supergrass aveva registrato lo stesso giorno. Sulla cover del celebre brano del 1984, i cui proventi della nuova versione andranno alle popolazioni del Darfur colpite della carestia, alla fine si sono esibiti (di persona o con contributi inviati) Robbie Williams, Paul McCartney, Chris Martin, Joss Stone, Danny Goffey, Beverley Knight, Natasha Bedingfield, Daniel Bedingfield, Busted, Miss Dynamite, Sugababes, Fran Healy, Katie Melua, Jamelia, Rachel Stevens, Will Young, i Darkness, Dizzee Rascal, i Keane, Skye dei Morcheeba, gli Snow Patrols, i Thrills, Roisin Murphy dei Moloko, Lemar, Estelle e Neil Hannon dei Divine Comedy. Mistero su una presunta lite tra Bono degli U2 e Justin Hawkins dei Darkness. Il singolo sarà in vendita dal prossimo 29 novembre. I due soli artisti in sala che erano presenti alla registrazione originale del 1984 erano Midge Ure e Bob Geldof. Joss Stone, 17 anni, ha ammesso di non aver mai sentito parlare di Geldof e, forse dopo aver letto troppo Tolkien, l'ha chiamato Gandalf. Il singolo del Band Aid 3 sarà firmato come "Band Aid 20" appunto per ricordare i vent'anni trascorsi dalla prima pubblicazione.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.