Coldplay: una versione a cappella di "Don't Panic" per i rifugiati - VIDEO

Coldplay: una versione a cappella di "Don't Panic" per i rifugiati - VIDEO

La rock band inglese guidata da Chris Martin - i Coldplay - ha stretto una partnership con l'associazione Migrant Offshore Aid Station (MOAS), ente che si occupa di aiutare i migranti che lasciano i loro Paesi per fuggire alle guerre.

Per dare l'annuncio è stato diffuso un video in cui Chris Martin canta una versione a cappella del brano "Don't Panic", con immagini che mostrano l'attività dell'organizzazione nel Mediterraneo e nel Mar Egeo.

Negli ultimi due anni le navi del MOAS hanno portato in salvo circa 33.000 rifugiati provenienti da Siria, Afghanistan e Iraq che tentavano di attraversare il mare con mezzi di fortuna e sovraffollati.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.