NEWS   |   Gossip / 15/11/2004

In 1000 (anche Robert Plant e White Stripes) al funerale di John Peel

In 1000 (anche Robert Plant e White Stripes) al funerale di John Peel
Presso la cattedrale St Edmundsbury di Bury St Edmunds, Suffolk, è stato celebrato in un clima di commozione il funerale del grande DJ britannico John Peel, morto in Perù per un infarto. A voler rendere l'estremo omaggio a Peel, che lavorava per la BBC dal 1967, si sono presentate oltre mille persone. Circa cinquecento sono riuscite ad entrare, le altre hanno atteso fuori in silenzio. Il mondo della musica era rappresentato, tra gli altri, da Robert Plant, Feargal Sharkey, Billy Bragg, Jarvis Cocker e dai White Stripes. Elton John ha mandato una corona di fiori. Il feretro è uscito dalla cattedrale accompagnato dalla canzone preferita del DJ, "Teenage kicks" degli Undertones; Feargal Sharkey, ex Undertones, è stato fotografato con le lacrime agli occhi. Peel è stato sepolto con una cerimonia privata alla quale hanno assistito i congiunti: la moglie Sheila ed i figli William (28 anni), Alexandra (26), Thomas (24) e Florence (22).
Scheda artista Tour&Concerti
Testi