Tiziano Ferro prepara un omaggio a Luigi Tenco per Sanremo 2017

Tiziano Ferro prepara un omaggio a Luigi Tenco per Sanremo 2017

La sorpresa che Tiziano Ferro sta preparando per la sua esibizione sul palco dell'Ariston come ospite del Festival di Sanremo 2017 sarebbe un omaggio a Luigi Tenco. A riferirlo è l'ANSA: stando a quanto riporta l'agenzia, il cantautore di Latina, che sarà tra gli ospiti della prima serata (quella del 7 febbraio), oltre a cantare il singolo "Potremmo ritornare" e a duettare con Carmen Consoli in "Il conforto", dovrebbe ricordare il cantautore piemontese in occasione dei cinquant'anni trascorsi dalla sua scomparsa (lo speciale di Rockol su Luigi Tenco a cinquant'anni dalla morte di Tenco). 

"Faremo dei tributi, da concordare col direttore musicale Pinuccio Pirazzoli. Ma ho cercato di evitare che nelle cover ci fossero cover di Luigi Tenco", aveva detto il conduttore e direttore artistico di Sanremo, Carlo Conti, durante la conferenza stampa di presentazione della sessantasettesima edizione della manifestazione

Tiziano Ferro non è nuovo a omaggi a cantautori scomparsi che hanno scritto pagine importanti della storia della musica italiana. Nel 2009, durante una puntata speciale del programma Che Tempo Che Fa dedicata a Fabrizio De André, Ferro propose una cover di "Le passanti": la registrazione dell'esibizione è stata poi inserita all'interno del disco delle rarità contenuto nell'edizione speciale della raccolta "TZN" (uscita nel 2014).



Nel corso delle ultime edizioni del Festival di Sanremo, Tenco è stato più volte ricordato sul palco dell'Ariston. Nel 2008 Giorgia, in veste di ospite, interpretò "Se stasera sono qui", la canzone composta da Tenco e Mogol e originariamente pubblicata nella versione di Wilma Goich nell'aprile del 1967, dunque pochi mesi dopo la scomparsa del cantautore. Nel 2013, durante la serata del Festival dedicata alle cover, Marco Mengoni - quell'anno in gara tra i big - omaggiò Tenco sulle note di "Ciao amore ciao", il brano che il cantautore piemontese presentò in gara a Sanremo proprio nel 1967. Anche Bianca Atzei, nel 2015, scelse di interpretare "Ciao amore ciao" nella serata delle cover della sessantacinquesima edizione del Festival di Sanremo (registrandone pure una verisone da studio insieme ad Alex Britti), nello stesso anno in cui Grignani lo omaggiò con una sua versione di "Vedrai vedrai" (la cover fu incisa e inclusa all'interno della riedizione sanremese dell'album "A volte esagero). Il Teatro Ariston, tra l'altro, aveva ospitato un tributo a Tenco anche lo scorso 22 ottobre, durante la serata finale del Premio Tenco 2016, con omaggi di - tra gli altri - Morgan, Noemi, Roy Paci, Marina Rei e Diego Mancino: e il 5 febbraio, dunque due giorni prima dell'inizio del Festival di Sanremo 2017, Rai 5 trasmetterà in seconda serata il docu-film girato durante quel tributo, intitolato "50 anni senza Luigi Tenco", co-prodotto da iCompany e Club Tenco. 












Aggiornamento: è stato confermato l'omaggio di Tiziano Ferro a Luigi Tenco. La voce di "Non me lo so spiegare" omaggerà Tenco con una sua versione di "Mi sono innamorato di te":
 

"Pensare di poter interpretare 'Mi sono innamorato di te' mi rende orgoglioso di essere artista", dice Ferro, "Tenco mi ha insegnato il valore della fragilità e del coraggio necessario per scrivere con onestà una canzone d’amore". 


La cover di Tiziano Ferro sarà disponibile su tutte le piattaforme di streaming e download subito dopo la performance del cantautore di Latina sul palco dell'Ariston: ecco, di seguito, la copertina.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/GA3bF9ReHh4JNxGts-JVydE9OnA=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fmi-sono-innamorato-di-te.jpg
Scheda artista Tour&Concerti Testi
30 mag
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.