Bee Gees: si celebrano i 40 anni della colonna sonora di "La febbre del sabato sera"

Bee Gees: si celebrano i 40 anni della colonna sonora di "La febbre del sabato sera"

La colonna sonora del film-icona "Saturday Night Fever" (alias "La febbre del sabato sera") sarà oggetto di celebrazione nel suo quarantennale con uno speciale evento patrocinato dalla Recording Academy (in pratica quella che assegna i Grammy Awards) il prossimo 14 febbraio - due giorni dopo la cerimonia dei Grammy.

Il film, che vedeva John Travolta nei panni di Tony Manero, fu musicato dai Bee Gees: la colonna sonora scritta dai fratelli Gibbs è uno dei best seller globali (ha raggiunto 15 volte il disco di platino negli Stati Uniti, ad esempio) ed è considerata una pietra miliare per il consolidamento del fenomeno della disco music.

All'evento del 14 febbraio, che si tiene a Los Angeles e si chiama "Stayin’ Alive: A Grammy Salute To The Music Of The Bee Gees", parteciperanno vari artisti fra cui Celine Dion, John Legend e Keith Urban. L'unico membro ancora vivente dei Bee Gees, Barry Gibb, si esibirà in una selezione di brani dalla colonna sonora.

L'evento sarà filmato e poi trasmesso dalla CBS in data ancora da definire.

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.