Mastodon: il nuovo album "Emperor of Sand" esce a marzo - COPERTINA, TRACKLIST

Mastodon: il nuovo album "Emperor of Sand" esce a marzo - COPERTINA, TRACKLIST

I Mastodon, band metal/post hardcore di Boston, pubblicheranno il loro nuovo album "Emperor of Sand" il prossimo 31 marzo (o, almeno, così parrebbe, stando a quanto "scoperto" da "Blabbermoputh" nei database di iTunes).

Intanto nel sito della band è già disponibile, per l'ascolto in streaming, un'anteprima della nuova canzone "Sultan's Curse" (che sarà svelata in toto il 27 gennaio).

L'album- settimo della discografia del gruppo - consta di 11 brani, incisi a Kennesaw (Georgia) e prodotti da Brendan O’Brien.

Questa è la copertina di "Emperor of Sand":

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/oc9hAg5pzKDV4I99HCn9ysuIspE=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fconsequenceofsound.files.wordpress.com%2F2017%2F01%2Fmastodon-emperor-of-sand.jpg

Di seguito, invece, la tracklist:

01. Sultan’s Curse
02. Show Yourself
03. Precious Stones
04. Steambreather
05. Roots Remain
06. Word To The Wise
07. Ancient Kingdom
08. Clandestiny
09. Andromeda
10. Scorpion Breath
11. Jaguar God

 

 

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.