Diodato, un giro in macchina senza filtri: "Mi si scioglie la bocca" in versione #NoFilter

Diodato, un giro in macchina senza filtri: "Mi si scioglie la bocca" in versione #NoFilter

E' uscito nei giorni scorsi "Cosa siamo diventati", il secondo lavoro di inediti di Diodato. Arriva a tre anni dalla partecipazione a Sanremo con "Babilonia" (presentata in gara tra i giovani a Sanremo) e arriva dopo il disco di cover "A ritrovar bellezza" (distribuito da Sony)

Il cantautore lo presenta come un disco pensato come strumento di autoanalisi, come una fotografia del suo vissuto e della sua attuale visione musicale. Ed è una fotografia nitida, che lascia intravedere molto del mood di Diodato, dei suoi pensieri: è un disco autobiografico che vede il cantautore mettersi a nudo, raccontare la rabbia, la sofferenza, la voglia di rivalsa.

Per questo motivo gli abbiamo chiesto un video senza filtri, per la nostra rubrica #NoFilter, e Diodato si è messo a suonare per noi nelle "backseats", i sedili posteriori di una macchina. Ecco il video di "Mi si scioglie la bocca", presentato dal suo autore.

Ciao amici di Rockol! 
Sono giorni intensi questi, giorni in cui il mio nuovo album, “Cosa siamo diventati” vede finalmente la luce, passa per le vostre mani e le vostre orecchie. 
L’ho tenuto rinchiuso in hard disk, nel mio computer, su cd provvisori per mesi, ora può dirsi finalmente libero, libero di arrivare a chi vorrà ascoltare. 
È un album in cui ho cercato di raccontare con tutta la sincerità possibile un vissuto, senza filtri, proprio come queste immagini che vedete.
Ultimamente passo in macchina gran parte della mia giornata, passando da un’intervista in radio ad una sala prove. Non avevo quindi molto tempo per organizzare un piccolo set dignitoso per questo video e allora ho deciso di prendere la chitarra e registrarlo così, in auto, un live in auto in esclusiva per voi.
Il brano che suono si chiama “Mi si scioglie la bocca” ed è il primo singolo estratto da “Cosa siamo diventati”. 
Devo dire che registrarlo in macchina è stato stimolante. C’era tanta gente che passava, osservava ed io guardavo loro, facendo diventare loro queste parole.
Ora vado, vi abbraccio e spero di incontrarvi tutti ai prossimi live. Partiamo già il 2 febbraio. 
Altro giro, altra corsa.

D.

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.