Addio a Lee 'Q' O'Denat il fondatore di WorldStarHipHop.com, "la CNN del ghetto"

Addio a Lee 'Q' O'Denat il fondatore di WorldStarHipHop.com, "la CNN del ghetto"

TMZ riporta che il fondatore e CEO di WorldStarHipHop.com Lee O'Denat, meglio conosciuto come "Q", è morto all'età di 43 anni. Molto probabilmente, stando ad alcune fonti ritenute attendibili, per un attacco di cuore.

O'Denat era molto noto nel settore dei media e fondò il sito di aggregazione di video nel 2005. La critica ha deriso spesso WorldStar colpevole di promuovere la violenza e di fornire un'immagine negativa delle comunità nere, in realtà è stata una delle prime società di media internet a raggiungere un pubblico trascurato dai siti web tradizionali generalmente di proprietà dei bianchi. Nelle interviste, Q parafrasava Chuck D dei Public Enemy definendo il sito "la CNN del ghetto."

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.