Un attore è stato ucciso a Brisbane mentre girava un video dei Bliss N Eso

Un attore è stato ucciso a Brisbane mentre girava un video dei Bliss N Eso

Stando alla BBC, un ventenne è stato ucciso ieri sera a Brisbane (Australia) durante le riprese di un video del gruppo hip-hop australiano Bliss n Eso. La polizia sta cercando di appurare se le armi da fuoco utilizzate nel video erano dotate di veri proiettili veri oppure no. Il manager dei Bliss n Eso ha dichiarato agli organi di informazione australiani che la band non era presente al momento dello sparo.

La polizia ha detto che le armi da fuoco erano state riposte poco prima delle due, durante le riprese in un bar nel centro della città. I membri della troupe hanno immediatamente tentato di rianimare l'attore. Dopo l’arrivo dei paramedici è stato dichiarato morto. L’indagine è in corso. Ha detto l’ispettore Tom Armitt: "Non sappiamo con precisione quando quelle ferite si sono verificate, quello sarà l’oggetto della nostra indagine”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.