I campioni del tennis Federer, Haas e Dimitrov cantano i Chicago... e forse è meglio se continuano con le racchette - VIDEO

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/jET21V9tQAGNl2HeU3ZijSoU9O8=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.sportfair.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Ftimthumb.php%3Fsrc%3Dhttp%3A%2F%2Fwww.sportfair.it%2Fwp-content%2Fuploads%2F2017%2F01%2FCattura-36.png%26q%3D80%26w%3D753%26zc%3D1

Il campione della racchetta Roger Federer ha diffuso via twitter un video inedito che lo ritrae in compagnia dei colleghi Grigor Dimitrov e Tommy Haas: i tre - accompagnati dal produttore e compositore canadese David Foster, uno dei mostri sacri dell’industria musicale, vincitore di ben 16 premi Grammy - offrono una versione karaoke di "Hard to Say I'm Sorry" dei Chicago, un classicone dalla tonalità molto impegnativa. E infatti il risultato non è proprio esaltante, anche se divertente e preso con filosofia da Federe stesso che ha aggiunto l'hashtag #NOTNSYNC.

Questa la versione originale:

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.