J-Ax e Fedez, ecco la videointervista per la presentazione del nuovo album 'Comunisti col Rolex' - GUARDA

J-Ax e Fedez, ecco la videointervista per la presentazione del nuovo album 'Comunisti col Rolex' - GUARDA

"Solo in Italia si dice che gli artisti arricchiti non possono trattare tematiche sociali. E allora abbiamo scelto di glorificare questa cosa, il Rolex come simbolo del ricatto sociale. È la dimostrazione che in Italia ci si può arricchire onestamente senza nasconderlo": parola di J-Ax e Fedez, che oggi a Milano hanno presentato il loro nuovo album congiunto, "Comunisti col Rolex".

“Non seguiamo una formula", hanno spiegato i due rapper, che Rockol ha incontrato nell'appartamento di Fedez, nel nuovo lussuoso complesso di CityLife, nel capoluogo lombardo: "Cerchiamo di fare non melting pot, ma melting pop e cioè fondere tutto: pop, rap, punk-rock. È questo il pop vero, non la deriva emo-disfattista che ha preso la musica italiana. Lo si dovrebbe capire da ‘Assenzio’. Un brano pop dovrebbe durare 3 minuti e mezzo, avere una parte rappata di 8 massimo 16 barre e ritornello sloganistico ripetuto più volte. E incece ‘Assenzio’ dura 5 minuti, ha due soli ritornelli, rappiamo 24 barre a testa. Entra Levante nello special e il ritornello non torna più”.

Leggi qui l'intervista a J-Ax e Fedez per "Comunisti col Rolex".

Tutti i dissing di "Comunisti col Rolex" di J-Ax e Fedez.

J-ax e Fedez, "Comunisti col Rolex": la recensione.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.