U2, i numeri del tour per i 30 anni di 'The Joshua Tree': venduti 1,1 milioni di biglietti in 24 ore

U2, i numeri del tour per i 30 anni di 'The Joshua Tree': venduti 1,1 milioni di biglietti in 24 ore

Gli U2 hanno venduto più di 1 milione di biglietti (1,1, per l'esattezza) del loro "The Joshua Tree tour 2017" in sole 24 ore. Lo dichiara Live Nation, società che cura gli interessi dal vivo di Bono e compagni in tutto il mondo. Le vendite dei tagliandi sono cominciate lo scorso mercoledì, 11 novembre, e vista la grande richiesta, sono state aggiunte al calendario della tournée altre date: anche l'appuntamento romano di luglio è stato raddoppiato e gli U2 suoneranno allo Stadio Olimpico non solo il 15 ma anche il 16 luglio.

Il tour che vedrà la band irlandese celebrare i trent'anni dalla pubblicazione di "The Joshua Tree", uno dei suoi album più importanti, partirà a metà maggio dal Nord America e porterà gli U2 ad esibirsi in un primo momento in alcune città degli Stati Uniti e del Canada, dunque in Europa, dunque di nuovo negli States. Stando ai calcoli di Live Nation, il "The Joshua Tree tour 2017", il cui calendario al momento si compone di 31 appuntamenti, si spingerà sicuramente oltre i 100 milioni di dollari: guadagnerà praticamente 3,3 milioni di dollari a data (3 milioni di euro, circa).

TicketOne, per contrastare le speculazioni sul mercato secondario dei biglietti, ha monitorato l'andamento delle prevendite per i tagliandi della data romana del 15 luglio e non ha rilevato "la presenza di software automatici di acquisto": tuttavia, la società ha individuato alcuni ordini che, seppur effettuati da soggetti diversi, apparivano riconducibili a clienti che avevano già acquistato in precedenza, e per questo motivo ha cancellato un totale di circa 300 ordini "sospetti" e più di 600 biglietti che sarebbero potuti finire su siti di secondary market (i biglietti sono stati dunque rimessi in vendita).

Lo scorso lunedì, inoltre, TicketOne ha fatto sapere che la data romana del 15 luglio ha registrato il sold out in pochi minuti e che sono stati venduti a 18.000 fan oltre 52.000 biglietti: "La velocità nel sold out", ha scritto la società in una nota stampa, "va attribuita alla presenza di una fortissima richiesta da parte dei fan e alla capacità dei sistemi TicketOne di servire numerosissimi clienti in contemporanea".

Sulla questione è intervenuto anche il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, che ha chiesto che venga fatta chiarezza sui tagliandi per la data del 15 luglio: la speculazione sulle vendite, ha detto il ministro, potrebbe portare il governo a prendere provvedimenti come "multe significative, rimozione dei contenuti dalla rete e oscuramento del sito da parte dell'Agcom (autorità per le garanzie nelle comunicazioni, ndr)". E proprio il ministro Franceschini, lo scorso autunno, aveva presentato un emendamento contro il secondary ticketing alla Legge di Stabilità, approvata dal Senato lo scorso 7 dicembre: perché il provvedimento diventi effettivo, però, bisognerà attendere la promulgazione del relativo decreto attuativo.

I biglietti degli U2 per la seconda data allo Stadio Olimpico di Roma, quella del 16 luglio, saranno in vendita dalle ore 10 di lunedì 23 gennaio: qui tutte le informazioni sui tagliandi.

Dall'archivio di Rockol - Bono: la straordinaria carriera del cantante degli U2 in 13 canzoni
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.