Grammy Awards, si esibiranno dal vivo Metallica, John Legend, Keith Urban e Carrie Underwood

Grammy Awards, si esibiranno dal vivo Metallica, John Legend, Keith Urban e Carrie Underwood

Sono stati annunciati i primi artisti che si esibiranno dal vivo alla cerimonia dei 59esimi Grammy Awards che avrà luogo il prossimo 12 febbraio allo Staples Center di Los Angeles e sarà presentata da James Corden.

I nomi annunciati sono quelli di Metallica, John Legend, Carrie Underwood e Keith Urban. I Metallica sono candidati con la loro "Hardwired" nella categoria Best Rock Song. La band ha promesso che ha preparato "qualcosa di davvero unico e speciale", ma non si conoscono ulteriori dettagli. Carrie Underwood con il suo album "Church bells” è in lizza nella categoria Best Country Solo Performance, mentre Urban ha due nominations: nella sezione Best Country Album per “Ripcord” e in quella Best Country Solo Performance per "Blue ain’t your color".

Beyoncé guida la schiera degli aspiranti vincitori con nove nomination, seguita con otto menzioni a testa da Drake, Rihanna e Kanye West. Leggi qui tutte le nomination ai Grammy Awards.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.