Ed Sheeran come gli U2: il nuovo album slittato per colpa delle elezioni americane

Ed Sheeran come gli U2: il nuovo album slittato per colpa delle elezioni americane

Il lungo silenzio discografico di Ed Sheeran avrebbe dovuto essere interrotto già lo scorso autunno: secondo i piani iniziali del rosso cantautore britannico, infatti, "Shape of you" e "Castle on the hill", i primi singoli estratti dal suo nuovo album, avrebbero dovuto essere pubblicate lo scorso settembre e anticipare di un paio di mesi il disco. Poi, però, i piani sono saltati: le canzoni sono infatti uscite lo scorso 6 gennaio, mentre per il disco bisognerà aspettare il prossimo marzo ("÷" uscirà il 3 marzo). Ma cosa ha fatto cambiare idea a Ed Sheeran?

Il cantautore lo ha rivelato in un'intervista concessa a Zane Lowe di Apple Beat 1: a spingere Ed Sheeran a posticipare la pubblicazione del disco sono state le elezioni americane (e in particolar modo Trump). Ed ha preferito aspettare un po' perché in quel periodo l'attenzione dei media americani (e mondiali) era tutta concentrata sulle presidenziali statunitensi e sull'eventuale vittoria del magnate americano:
 

"La settimana in cui l'album sarebbe dovuto uscire era la settimana delle elezioni presidenziali, un periodo pieno di merda sui media: se avessi pubblicato il disco in quel periodo, non sarebbe importato a nessuno. Tra l'altro, la settimana successiva è uscito il disco di bruno Mars e quella dopo ancora l'album di The Weeknd".


Quando lo scorso giugno Trump annunciò con un video di candidarsi alle primarie repubblicane, primo step in vista della campagna elettorale per conquistare la Casa Bianca, Ed Sheeran - sentito da Billboard - disse: "Ho visto la clip, è stato davvero divertente".

Come Ed Sheeran, anche gli U2 avrebbero dovuto pubblicare il nuovo album a cavallo tra il 2016 e il 2017, ma - proprio come il cantautore - hanno preferito prendersi un altro po' di tempo per riflettere sulle nuove canzoni: la vittoria di Donald Trump alle presidenziali statunitensi, stando a quanto recentemente dichiarato da The Edge, ha scombussolato i piani della band.

Dall'archivio di Rockol - presenta dal vivo "÷" a Milano
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.