Youtube, l'ad Susan Wojcicki fa un bilancio del 2016 e svela i progetti per il 2017

Youtube, l'ad Susan Wojcicki fa un bilancio del 2016 e svela i progetti per il 2017

In un post apparso sul blog ufficiale della piattaforma l'ad di Youtube Susan Wojcicki ha fatto il punto sugli ultimi dodici mesi della sua gestione del colosso del media sharing, offrendo ai lettori anche un'anticipazione di quelli che saranno i temi forti che il maggiore dei siti di streaming affronterà nel corso dell'anno appena iniziato.

La retrospettiva sul 2016 riguarda argomenti già noti - ma non per questo scevri da controversie - come, ad esempio, il miliardo versato da Youtube ai titolari dei diritti d'autore di canzoni caricate sulla piattaforma o i due miliardi devoluti negli ultimi due anni ai titolari di diritti individuati con il sistema ContentID. Le note più interessanti, tuttavia, riguardando i progetti per il futuro: la Wojcicki ha fatto sapere di voler proseguire ad espandere le quote di mercato di Youtube Red, il servizio a pagamento che solo nel 2016 ha prodotto ben 24 tra film e serie televisive originali.

"Abbiamo lavorato duro per portare Red in nuovi mercati, come quello australiano, neozelandese, messicano e sudcoreano, e continueremo a farlo anche nel 2017, dando ai creativi un significativo mezzo per guadagnare dalle loro creazioni e ai fan un accesso a film e serie televisive originali"

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.