Sanremo 2017, le varie ed eventuali di sabato 14 gennaio: la proposta piccante di Naike Rivelli, il no di Maria De Filippi ai cambi d'abito

Sanremo 2017, le varie ed eventuali di sabato 14 gennaio: la proposta piccante di Naike Rivelli, il no di Maria De Filippi ai cambi d'abito

Si avvicina la data d'inizio della sessantasettesima edizione del Festival della Canzone Italiana, e i protagonisti - o quelli che tali vorrebbero essere - iniziano a far parlare i media. E nelle ultime ore, a tenere banco, sono stati gli abiti di quelle che saranno (o, appunto, vorrebbero essere, anche solo tangenzialmente) le star al femminile del prossimo Festival di Sanremo. O la mancanza degli stessi.

Naike Rivelli, dal suo canale Instagram, si è offerta al direttore artistico Carlo Conti per uno strip tease sul palco del Teatro Ariston. Ovviamente a costo zero, in modo da attenersi alla linea di austerità inaugurata dalla co-conduttrice Maria De Filippi:

Dal canto suo, la presentatrice che si dividerà con Conti il compito di guidare la prossima edizione della competizione canora ha respinto al mittente la proposta di Givenchy, maison che curerà il suo look per le prossime serata all'Ariston: la casa di moda aveva proposto alla De Filippi ben venti mise da alternare tra un cambio palco e l'altro, ma lei - come riferisce Repubblica - ha preferito accorciare il guardaroba, concordando solo cinque cambi d'abito nel corso di tutta la manifestazione.

Dall'archivio di Rockol - Dieci gruppi italiani dai quali ci si potrebbe aspettare una reunion
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.