David Bowie, il grafico di 'Blackstar' rivela: 'Avrebbe preso in considerazione l'idea di tornare a suonare dal vivo'

David Bowie, il grafico di 'Blackstar' rivela: 'Avrebbe preso in considerazione l'idea di tornare a suonare dal vivo'

Per quello che vale, Jonathan Barnbrook - il grafico che ha curato l'artwork di "Blackstar", l'ultimo album consegnato agli annali dal compianto Thin White Duke - ha rivelato che David Bowie, se non si fosse trovato a fare i conti con la malattia che l'ha ucciso il 10 gennaio 2016, avrebbe potuto prendere in considerazione l'idea di tornare a suonare dal vivo. Intervistato dall'NME a margine delle celebrazioni tenute la settimana scorsa per celebrare quello che sarebbe stato il settantesimo compleanno del cantante, Barnbrook ha raccontato di un colloquio avuto con Bowie poco prima di lavorare alle grafiche di quello che sarebbe poi diventato il suo testamento artistico:

" (...) L'ho incontrato a giugno [otto mesi prima della morte], non sapevo che fosse malato. Era così pieno di energia, così positivo. Come sempre, gli ho chiesto: 'Credi di andare in tour?'. Lui in prima battuta rispose: 'Non sono molto un performer, non trovi?'. Lo incalzai: 'Ma questo album è molto intimo: potresti fare dei piccoli concerti...'. Allora mi disse: 'Oh, certo, potrei farlo, probabilmente'. Chissà, forse avrebbe potuto portare dal vivo le canzoni di 'Blackstar'"

David Bowie smise di esibirsi dal vivo dopo essere stato colpito da un attacco di cuore durante il tour di "Reality", nel 2004: da allora, il Duca Bianco centellinò le sue apparizioni sui palchi limitandosi a ospitate a eventi dal vivo di Arcade Fire, David Gilmour e Alicia Keys.

Riguardo ai "messaggi segreti" inseriti nell'artwork di "Blackstar", Barnbrook ha ammesso di avere agito di propria iniziativa, lasciando il suo committente all'oscuro di tutto:

"No, lui non lo sapeva. Non era a conoscenza di nessuna delle particolarità presente nelle grafiche del disco"

La storia di "The rise and fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars" di David Bowie
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.