Sony Entertainment, si dimette l'amministratore delegato Michael Lynton

Sony Entertainment, si dimette l'amministratore delegato Michael Lynton

L'ad di Sony Music e Sony ATV (la società di edizioni controllata dal colosso giapponese) Michael Lynton rimetterà il proprio incarico a partire dal prossimo 2 febbraio per ricoprire la carica di presidente del consiglio di amministrazione di Snap Inc., la società un tempo conosciuta come Snapchat: già referente dei numeri uno di Sony/ATV Martin Bandier e Sony Music Doug Morris, Lynton affiancherà per i prossimi sei mesi Rob Stringer, che a partire dal prossimo aprile ricoprirà ufficialmente il ruolo di amministratore delegato della società.

L'avvicendamento ai vertici della multinazionale sarà gestito direttamente dal presidente e ad della Sony Corporation, Kazuo Hirai, che - oltre a dover trovare una figura chiave alla quale affidare la branca cinematografica della compagnia - potrebbe, almeno secondo gli osservatori internazionali - assumersi la responsabilità della direzione del segmento musicale del colosso a medio-lungo termine.

"Sono stati tredici anni straordinari, e per me è stato un onore lavorare con alcune delle persone più creative presenti nell'industria dell'intrattenimento", ha commentato Lynton: "Lascio questa società con un grande orgoglio per tutti i risultati conseguiti".

Il manager iniziò la propria carriera presso la Sony nel 2004, quando fu nominato ad della Sony Pictures Entertainment: nel 2012 a Lynton venne affidata la guida anche dei comparti musicali della multinazionale, la Sony Music Entertainment e la Sony/ATV Music Publishing.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.