Adriano Celentano in download: attendere, prego

E’ tuttora in stallo la situazione relativa alla scelta definitiva della piattaforma per il download digitale del nuovo album “C’è sempre un motivo” di Adriano Celentano, la cui disponiblità online oggi è stata data per imminente. Claudia Mori, moglie del Molleggiato e amministratore delegato del Clan, ha preferito non rivelare nulla alla stampa: “Si saprà tutto tra sette-dieci giorni”.
In realtà il Clan aveva individuato originariamente la piattaforma di United Music come sito web da cui scaricare i singoli pezzi e l’intero album (che, comunque, saranno poi disponibili anche sul sito dell’artista); la trattativa, già in dirittura d’arrivo, si è però arenata. Lo “stand by” sarebbe stato deciso da Claudia Mori, insoddisfatta della contropartita che la divisione web di Radio 105 avrebbe proposto in cambio dell’esclusiva: del piano-media presentato da United Music, oltre che una campagna promozionale di tre settimane in radio, fanno parte tre mezze pagine pubblicitarie sul Corriere Della Sera e su la Repubblica e un discreto airplay del disco sulle frequenze del gruppo, nonostante la distonia tra il target dell’artista e il posizionamento della radio.
Staremo a vedere. Le alternative italiane per il download a pagamento non mancano: oltre all’ultima arrivata United Music (che utilizza l’infrastruttura di OD2), si tratta di iTunes di Apple (attualmente molto focalizzato sul lancio degli U2 – v. news), msnmusic di Microsoft (che proprio “tra sette-dieci giorni” farà la parte del leone al FuturShow 3004 di Milano, ma la cui piattaforma è notoriamente poco gradita al Clan, che non a caso lavora su Linux), MTV (altrettanto poco in tema con Celentano) e Messaggerie Musicali (espressione del gruppo Sugar, altra grande indipendente della discografia italiana).
Pare di capire che, a meno che non spunti un outsider dell’ultima ora, le parti potrebbero trovare un compromesso.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.