Concerti e biglietti, Ticketone scrive agli associati di Assomusica

Concerti e biglietti, Ticketone scrive agli associati di Assomusica

Ticketone, la società di ticketing online leader sul mercato primario italiano, ha indirizzato oggi, martedì 10 gennaio, agli associati di Assomusica - la rappresentanza della categoria dei promoter di musica dal vivo italiani la cui assemblea è convocata per domani, mercoledì 11 gennaio - una lettera nella quale si dichiara totalmente disponibile nel perseguire, di concerto coi propri interlocutori, gli obbiettivi del comparto del live promoting, specie alla luce delle recenti vicende che hanno portato all'attenzione del pubblico e degli addetti ai lavori il fenomeno del secondary ticketing. Ecco, di seguito, il testo integrale:


Carissimi associati,
in questo momento di riflessione e rilancio Ticketone, pur non essendo titolata a partecipare a questa assemblea, intende esprimere la propria vicinanza all'Associazione e riaffermare la propria disponibilità al servizio di Promoter, Produttori, Manager e Artisti.

Ritendendo di aver sempre agito nell'interesse dell'intero comparto con professionalità e trasparenza e con l'unico obiettivo di offrire in modo del tutto imparziale un servizio eccellente ai proprio Clienti, Ticketone ribadisce come nello svolgimento della propria attività si sia sempre comportata con la massima correttezza.

La Società non ha infatti MAI collaborato o interagito con società o soggetti riconducibili al secondary market e non ha MAI avuto conoscenza del coinvolgimento di operatori del mercato nelle suddette attività, salvo attraverso quanto emerso di recente.

Al contrario esistono in Ticketone da molti anni (circa dieci) procedure interne atte a prevenire qualsiasi contaminazione con il suddetto fenomeno, mentre nuove misure sono state progressivamente introdotte o previste sulla base dell'evoluzione e della conoscenza del fenomeno.

Restiamo pertanto a vostra disposizione pronti a collaborare in termini propositivi, operativi ed eventualmente associativi alle iniziative che verranno promosse per migliorare credibilità e sicurezza del comparto per il quale tutti insieme operiamo.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.