Report Nielsen: negli USA la musica si ascolta principalmente in streaming

Report Nielsen: negli USA la musica si ascolta principalmente in streaming

Stando a un'indagine condotta dal colosso della raccolta dati e ricerche di mercato Nielsen, ufficialmetne negli Stati Uniti lo streaming è divenuto il mezzo prediletto per l'ascolto di musica, soppiantando le altre modalità.

La domanda di streaming audio ha superato i 251 miliardi di unità nel 2016 - con una crescita del 76%. In pratica il 38% della musica ascoltata negli USA deriva dallo streaming. Inoltre la fetta di mercato dello streaming ha per la prima volta superato quella delle vendite di file digitali (album e tracce).

Secondo gli analisti di Nielsen il risultato ottenuto deriva dal fatto che lo streaming è il mezzo di ascolto preferito dai fan di hip-hop e R&B - questi due generi coprono infatti il 28% degli ascolti on demand (il rock solo il 20%); nell'annata poi sono usciti dischi molto importanti e popolari proprio in area hip-hop e R&B (Drake, Rihanna, Kanye West, the Weeknd, J. Cole...), che hanno dato decisamente impulso al mercato.

Drake ad esempio risulta essere il campione assoluto di streaming negli USA (il suo ultimo album ha collezionato oltre tre miliardi di ascolti), mentre Adele è al secondo posto (con "soli" 457 milioni di ascolti... ma è la regina delle vendite, in realtà).

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.