Bruce Springsteen, un album ispirato a Donald Trump? Lui: 'Mi ci vorrà del tempo per digerire tutte quelle cose...' - ASCOLTA

Bruce Springsteen, un album ispirato a Donald Trump? Lui: 'Mi ci vorrà del tempo per digerire tutte quelle cose...' - ASCOLTA

Bruce Springsteen è stato ospite del format "WTF" del comico statunitense Marc Maron, che vede quest'ultimo intervistare personaggi famosi e pubblicare poi online i podcast delle interviste. Marc Maron ha raggiunto il Boss nel New Jersey e insieme hanno parlato della sua infanzia, della relazione difficile con suo padre Douglas, della depressione e, soprattutto, della vittoria di Donald Trump alle presidenziali statunitensi dello scorso novembre. Springsteen, che lo scorso settembre ha pubblicato la sua autobiografia "Born to run", si è dichiarato spaventato dai cambiamenti che la vittoria di Trump e la sua politica potrebbero portare alla società americana:
 

"Mi sentivo disgustato, prima, ma non avevo mai provato quel senso di paura che tu puoi sentire ora. Hanno davvero la competenza di essere messi in questa posizione di responsabilità? Quando lasci uscire fuori il genio dalla lampada - parlo di xenofobia, razzismo e intolleranza - non riuscirai a rimetterlo nella lampada facilmente. La mia paura è che la società civile e il Paese possa cambiare in maniera irreversibile".


Marc Maron ha poi suggerito a Springsteen che la vittoria di Trump potrebbe ispirare al Boss la scrittura di un disco politico, magari dedicato proprio al nuovo presidente degli Stati Uniti. Il Boss ha risposto:
 

"Non lo so se lo farò, perché non mi piace pensare cose del tipo: 'Okay, adesso faccio un disco su Trump'. Mi ci vorrà un po' per digerire tutte quelle cose. E io posso fare un disco basato su ciò che riesco a scrivere in un determinato momento. A volte finisco per scrivere cose che sanno di attualità, altre volte no. Ma proprio ora siamo muniti di un buon arsenale di materiale...".


CLICCA QUI PER ASCOLTARE IL PODCAST DELL'INTERVISTA A BRUCE SPRINGSTEEN.


Lo scorso novembre Bruce Springsteen è stato premiato dal presidente uscente Barack Obama con la Presidential Medal of Freedom, tra le massime onorificenze assegnate dal governo americano. Durante la cerimonia di consegna della medaglia, che si è svolta alla Casa Bianca, Obama ha detto su Springsteen: "Io sono il Presidente, lui è il Boss".

Scheda artista Tour&Concerti Testi
PROG ITALIANO
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.