Eddie Vedder raccoglie l'appello di una mamma disperata e dona 10.000 dollari per Natale

Eddie Vedder raccoglie l'appello di una mamma disperata e dona 10.000 dollari per Natale

Il frontman dei Pearl Jam Eddie Vedder chiude il 2016 con una buona azione: ha donato 10.000 dollari a una famiglia sotto sfratto del Maryland.

Questa la storia. La scorsa settimana il Washington Post ha pubblicato un articolo dove si poneva l’attenzione al caso della 35enne parrucchiera Tyshika Britten sotto sfratto con a carico una famiglia di sei persone diceva di non avere i soldi per fare i regali di Natale ai propri figli. La Britten lanciava un appello: “Sono una mamma di sei bambini, cinque maschi e una femminuccia. Sto veramente male. Faccio del mio meglio. Prego ogni giorno e ora chiedo aiuto. Non è per i regali, ma sono bambini! Sono un fallimento totale in questo momento…aiutatemi!"

L’appello natalizio della Britten si è viralizzato immediatamente e sono stati mandati molti regali alla sua famiglia dai posti più inaspettati. Grazie all’articolo del Washington Post, centinaia di persone in tutto il mondo hanno iniziato a inviare doni. Altri si sono offerti di aiutare in qualsiasi modo possibile.

E’ cosi che Eddie Vedder, una volta letto l’appello di Tyshika, ha inviato 10.000 dollari. Queste le parole rilasciate dal musicista al Post on Sunday: “Questa storia mi ha commosso per quello che questa madre ha fatto per i suoi figli. Ho pensato che quei ragazzi devono essere orgogliosi della loro madre. Che è molto coraggiosa." Ha anche aggiunto che le fatiche della Britten gli ricordavano la sua infanzia: "Ci sono stati anni in cui c’erano i giocattoli di Santa Claus, ma erano usati e venivano dalle svendite, non sempre funzionavano".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.