Andrea Bocelli ha incontrato Trump per definire i dettagli dell'esibizione alla Casa Bianca?

Andrea Bocelli ha incontrato Trump per definire i dettagli dell'esibizione alla Casa Bianca?

Secondo quanto riferisce il sito Digital Music News, nella giornata di oggi - venerdì 16 dicembre - Andrea Bocelli avrebbe incontrato Donald Trump a Manhattan. I due si sarebbero incontrati per definire i dettagli dell'esibizione del tenore italiano durante la cerimonia di insediamento del nuovo presidente degli Stati Uniti d'America, che si terrà il prossimo 20 gennaio a Washington. A Bocelli, riferisce la fonte, Trump avrebbe chiesto di cantare alcuni brani: tra questi anche l'inno nazionale americano, "The star-spangled banner". Durante la cerimonia, Bocelli dovrebbe pure duettare con l'altra performer della cerimonia, la 16enne mezzosoprano statunitense Jackie Evancho. La voce di "Con te partirò", al momento, non ha confermato né smentito le indiscrezioni, ma secondo quanto scrive Digital Music News a breve dovrebbe arrivare l'annuncio ufficiale da parte di Trump o dello stesso Bocelli.

Scheda artista Tour&Concerti Testi
30 ago
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.