Patti Smith, Iggy Pop e New Order sullo stesso palco per festeggiare Philip Glass e la Tibet House

Patti Smith, Iggy Pop e New Order sullo stesso palco per festeggiare Philip Glass e la Tibet House

Il prossimo 16 marzo 2017 andrà in scena alla Carnegie Hall di New York City un concerto speciale dedicato ai 30 anni della Tibet House, il centro culturale con sede proprio a New York fondato nel 1987 da - tra gli altri - il professore universitario Robert Thruman, l'attore Richard Gere e il compositore Philip Glass. L'evento vedrà alternarsi sullo stesso palco artisti del calibro di Patti Smith, Iggy Pop, New Order (saranno presenti Bernard Sumner, Phil Cunningham e Tom Chapman) e Laurie Anderson. Oltre a festeggiare i 30 anni della Tibet House, gli artisti festeggeranno anche gli 80 anni Philip Glass, anche se con circa due mesi di ritardo: il compleanno di Glass, infatti, ricorrerà il prossimo 31 gennaio. Il ricavato dalla vendita dei biglietti sarà destinato proprio alla Tibet House US.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.