NEWS   |   Italia / 27/12/2016

La musica nel 2016: la playlist di Gianni Sibilla

Rockol ha chiesto a redattori e collaboratori le proprie scelte musicali dell'anno: ecco quelle di  Gianni Sibilla

L’8 gennaio 2016, quando è uscito “Blackstar”, scherzavo: abbiamo già il disco dell’anno. Poi due giorni dopo è morto Bowie. Continuo a pensare sia il più bello del 2016, ma nella mia playlist ho evitato dischi di cantanti scomparsi in quest’anno disgraziato per la musica. Ecco la musica che ho ascoltato di più in questo 2016.

 

ALBUM ITALIANI

Niccolò Fabi - “Una somma di piccole cose”

Afterhours - “Folfiri o folfox”

Daniele Silvestri - “Acrobati”

Francesca Michielin - “Di20are”

Perturbazione - “Le storie che ci raccontiamo”

 

ALBUM STRANIERI

“Love & hate” - Michael Kiwanuka

“Skeleton tree”, Nick Cave & The Bad Seeds

Artist vari - “Day of the dead”

Riley Walker - "Golden sings that have been sung"

Richmond Fontaine - “You can’t go back if there’s nothing to go back to”

 

CONCERTO DELL’ANNO

Bruce Springsteen, San Siro, 5 luglio 2017