E' una cover dei Rolling Stones il singolo in memoria di Jo Cox - VIDEO

E' una cover dei Rolling Stones il singolo in memoria di Jo Cox - VIDEO

Gli inossidabili rocker britannici Rolling Stones si sono resi protagonisti di un gesto davvero cavalleresco. La band, infatti, ha rinunciato alle royalties dovute per la cover del classicone "You Can’t Always Get What You Want" incisa da Ricky Wilson (Kaiser Chiefs), Steve Harley (Cockney Rebel), KT Tunstall, David Gray e gli MP4 - gruppo rock composto da quattro membri del Parlamento inglese.

La canzone è stata registrata con intento di raccogliere fondi per la Jo Cox Foundation, ente fondato dopo la morte di Jo Cox - la politica britannica assassinata a Birstall, nei pressi di Leeds da un fanatico nazionalista affiliato al movimento neonazista in quanto lei si era dichiarata apertamente contro la famosa Brexit, ossia l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea.

Il pezzo è disponibile dal 16 dicembre e il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza all'ente.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.