Bob Dylan va a suonare in Svezia: tre concerti ad aprile 2017. Il calendario del tour europeo aggiornato (ma l'Italia resta fuori, per ora)

Bob Dylan va a suonare in Svezia: tre concerti ad aprile 2017. Il calendario del tour europeo aggiornato (ma l'Italia resta fuori, per ora)

Alla fine, Bob Dylan andrà in Svezia. Non per ritirare il Nobel alla Letteratura che l'Accademia Svedese gli ha assegnato circa due mesi fa: il cantautore, come annunciato, non si è presentato alla cerimonia di consegna, che si è svolta lo scorso sabato, e ritirerà il premio il prossimo anno (stando a quanto riferito dalla stessa Accademia Svedese). Il Bardo di Duluth andrà in Svezia per esibirsi dal vivo di fronte ai suoi fan svedesi: Bob Dylan, a distanza di due giorni dalla cerimonia di consegna dei Nobel 2016, ha infatti aggiunto al calendario del suo tour europeo del 2017 tre concerti in programma a Stoccolma (1° e 2 aprile) e a Lund (9 aprile).

Al momento, il calendario del tour europeo che terrà impegnato il cantautore nel Vecchio Continente il prossimo anno comprende un totale di 11 date: oltre ai tre appuntamenti svedesi, infatti, ce ne sono altri in programma in Belgio (24 aprile, Antwerp), Galles (3 maggio, Cardiff), Inghilterra (4 maggio Bournemouth, 5 maggio Nottingham, 8 maggio Liverpool, 9 maggio Londra), Scozia (7 maggio, Glasgow) e Irlanda (11 maggio, Dublino).

Nessuna data in programma in Italia, al momento. Il calendario del tour, però, è in continuo aggiornamento e presto potrebbero essere aggiunte nuove date. L'ultimo concerto tenuto da Bob Dylan in Italia risale a circa un anno fa: il cantautore venne nel nostro Paese alla fine di novembre 2015 per quattro concerti in programma al Teatro Manzoni di Bologna e al Teatro degli Arcimboldi di Milano, mentre nell'estate dello stesso 2015 si era esibito allo Stadio Zanussi di San Daniele del Friuli, alle Terme di Caracalla di Roma, al Lucca Summer Festival e al Pala Alpitour di Torino.

Alla cerimonia di consegna dei premi Nobel 2016, Bob Dylan ha mandato l'amica e collega Patti Smith. La cantautrice e poetessa americana ha omaggiato Dylan eseguendo dal vivo una cover di "A hard rain's a-gonna fall", uno dei classici del repertorio del cantautore, accompagnata dall'orchestra. Nel discorso di accettazione del premio, Bob Dylan ha scritto: "Avevo le stesse probabilità di andare sulla luna".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.