Greg Lake, in morte di una leggenda del prog-rock

Greg Lake, in morte di una leggenda del prog-rock

Greg Lake, scomparso nella giornata di ieri, mercoledì 7 dicembre, resterà alla storia come uno dei nomi di punta della musica prog-rock. La sua carriera, iniziata nel 1966, lo ha visto impegnato come membro di due delle band che hanno scritto pagine importanti del genere come i King Crimson e gli Emerson, Lake & Palmer.

Il musicista, nato a Poole (sud ovest dell'Inghilterra) nel novembre del 1947, entrò a far parte dei King Crimson dopo aver militato in band come gli Shy Limbs e i The Shame. Il primo album dei King Crimson alle cui lavorazioni partecipò anche Greg Lake fu "In the court of the Crimson King" del 1969, considerato una vera e propria pietra miliare della musica progressive: Lake suonò il basso e cantò. Lake entrò in studio con i King Crimson anche per il disco successivo, "In the wake of Poseidon" del 1970.

Sempre nel 1970 diede vita, insieme a Keith Emerson e Carl Palmer, al trio leggendario degli Emerson, Lake & Palmer. Con i due colleghi, Lake pubblicò ben dieci dischi, dall'eponimo "Emerson, Lake & Palmer" del 1970 a "In concert" del 1979.

Nel 1973 fondò l'etichetta Manticore, per la quale produsse - tra gli altri - anche la Premiata Forneria Marconi e il Banco del Mutuo Soccorso, due delle band che importarono il progressive rock nel nostro Paese. Terminata l'esperienza con gli Emerson, Lake & Palmer, negli 1980, Greg Lake avviò una carriera solista che lo vide pubblicare un primo disco eponimo nel 1981 e un secondo disco, "Manoeuvres", nel 1983. Nel 2006 fu la volta di "Live in England", mentre nel 2013 uscì "Songs of a Lifetime".

Nel 2010, Lake aveva ritrovato il suo compagno Keith Emerson e insieme avevano girato il mondo con una nuova tournée, facendo tappa negli Stati Uniti, in Giappone e in Europa. Appena un mese fa, lo scorso 10 novembre, Lake - che era malato da tempo - aveva compiuto 69 anni.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.