NEWS   |   Industria / 07/12/2016

Apple Music annuncia: sfondato il tetto dei 20 milioni di abbonati a pagamento

Apple Music annuncia: sfondato il tetto dei 20 milioni di abbonati a pagamento

Apple Music, il servizio su abbonamento lanciato dalla casa madre di Cupertino, ha reso noto di avere sfondato il tetto dei 20 milioni di abbonati a pagamento. Il risultato arriva a soli 17 mesi dal lancio della piattaforma e ad appena tre mesi dall'annuncio del raggiungimento dei 17 milioni di utenti paganti - questo significa che Apple Music sta crescendo al ritmo di un milione di iscritti in più al mese, al momento.

A beneficiare di questa ottima performance è ovviamente anche Apple, che a fronte di un calo nelle performance di vendita dell'ahrdware che produce, ha visto crescere del 22% le proprie revenue legate alla musica, nel terzo trimestre del 2016.

Peraltro in una recentissima intervista rilasciata da Eddy Cue a "Billboard" si legge che il 60% degli utenti Apple Music nell'ultimo anno non ha fatto acquisti su iTunes; si tratta in gran parte di nuovi utenti, che non avevano una storia precedente di acquisto o fidelizzazione su iTunes, ma questo dato è interessante e sembra confermare che l'era del download sembra volgere a un declino inevitabile.

Secondo i dati raccolti da Apple, inoltre, più del 50% dei 20 milioni di utenti di Apple Music sarebbero localizzati fuori dagli Stati Uniti.