Cesare Cremonini, al via la produzione del nuovo album: un'anticipazione sui social - GUARDA

Cesare Cremonini, al via la produzione del nuovo album: un'anticipazione sui social - GUARDA

Nell'ottobre del 2015, il già frontman dei Lunapop aveva annunciato una pausa di riflessione di due anni per allontanarsi dai riflettori e per scrivere quello che - stando alle sue parole - sarà "il disco più bello" della sua vita. Negli scorsi mesi, dunque, Cesare Cremonini si è concentrato sulla scrittura di questo disco, sulle canzoni che lo avrebbero composto: all'inizio dell'estate, sui social, ne ha parlato come di
 

"un album molto importante, l'ultimo di inediti prima di compiere vent'anni di carriera".


Adesso arrivano nuovi aggiornamenti da parte del cantautore bolognese. Cremonini, che raramente affida i suoi pensieri ai social, mantenendo spesso un profilo molto basso, ha pubblicato nelle ultime ore un post su Facebook nel quale ha offerto alcune anticipazioni di quello che sarà l'ideale seguito di "Logico":
 

"Ho fra le mani un grande disco. Un album di canzoni. Un pezzo del mio futuro e del futuro delle persone che hanno lavorato con me fino a qui".


Cesare racconta di aver cominciato a scrivere i nuovi pezzi undici mesi fa, quindi subito dopo la conclusione del tour di "Logico". Ad accompagnarlo in questo nuovo viaggio ci sono Walter Mameli (già produttore dei Lunapop e poi braccio destro del Cremonini solista), l'immancabile Nicola "Ballo" Balestri (già nei Lunapop, ha suonato in tutti i dischi solisti del cantautore) e il chitarrista Alessandro Magnanini (collaboratore del cantautore dal 2008 e co-autore di pezzi come "Il comico" e "I love you"). Rinnovata, inoltre, la collaborazione con il già cantante della band Le Strisce Davide Petrella, che torna a vestire i panni di autore: Petrella aveva cominciato a collaborate con Cremonini per "Logico", firmando insieme a lui alcune canzoni.

Cesare Cremonini sembra piuttosto ambizioso, stando a quanto ha scritto nel post:
 

"Non ho mai lavorato con tanta dedizione e passione a nulla in vita mia, e oggi mi trovo a un passo da dove sognavo di arrivare. Un disco è anche una opera d'arte. Dovrà tornare questa fortuna. Quei dischi che non si fanno più si possono ancora fare".


È ancora presto, però, per parlare di data di uscita e di tutto il resto. Ora, per Cremonini e soci, inizia il lavoro sugli arrangiamenti e sulla produzione:
 

"Nasceranno ancora nuove canzoni da qui al giorno in cui inizierò a registrarlo e fermarlo nel tempo, ma sono contento. La rosa c'è. Creare è sempre stata una cosa più grande di me, fin dal principio. Per questo ho chiesto il tempo giusto per aprire il cuore del tutto e fare uscire tanto, dire tanto".


Il disco dovrebbe raggiungere il mercato una volta terminata la pausa di riflessione, dunque nella seconda metà del 2017. Lo scorso giugno, la Trecuori srl, l'editore di Cremonini, ha firmato un accordo editoriale con gruppo Sugar: l'accordo prevede la co-edizione delle canzoni contenute all'interno dei prossimi due album del cantautore.



 

Scheda artista Tour&Concerti Testi
21 giu
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.