Usa, rave party finisce in tragedia: l'edificio prende fuoco, si temono 40 morti - VIDEO

Usa, rave party finisce in tragedia: l'edificio prende fuoco, si temono 40 morti - VIDEO

Un rave party ad Oakland, in California, è finito in tragedia: l'edificio che ospitava la festa, un vecchio magazzino, ha preso fuoco e molte persone sono rimaste intrappolate al suo interno. L'incidente è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato: il magazzino ha cominciato a prendere fuoco poco prima della mezzanotte di venerdì 2 dicembre. Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto, hanno trovato l'edificio completamente avvolto dalle fiamme. In un primo momento si è parlato di 9 morti sicuri, ma lo sceriffo della contea di Alameda teme il peggio: potrebbe infatti salire a 40 il numero delle vittime.

I rave party sono delle grandi feste di musica elettronica: il fenomeno ha cominciato a diffondersi alla fine degli anni '80 e coinvolge sopratutto i giovani. Il rave party di Oakland stava ospitando le esibizioni di alcuni virtuosi della console quali Golden Donna, Russel E.L. Butler, Cherushii e Nackt.


Caricamento video in corso Link

 

Dall'archivio di Rockol - I migliori album tributo del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.