DJ Ashba vuole rendere i Sixx:A.M. 'più grandi dei Guns N' Roses e dei Mötley Crüe'

DJ Ashba vuole rendere i Sixx:A.M. 'più grandi dei Guns N' Roses e dei Mötley Crüe'

DJ Ashba, come noto, non ha preso parte alla reunion dei Guns N' Roses. Il musicista era entrato a far parte del gruppo come chitarra solista nel 2009, quindi ben sei anni prima della reunion, e ha lasciato i Guns N' Roses nel 2015 per dedicare maggiore attenzione ai Sixx:A.M. (la band che ha fondato nel 2007 insieme al già bassista dei Mötlet Crüe Nikki Sixx e a James Michael).

A distanza di poco più di un anno dalla sua uscita dai Guns N' Roses, DJ Ashba è tornato a parlare di Axl Rose e soci. Lo ha fatto in un'intervista concessa a Team Rock, nella quale - riferendosi alla sua attuale band, i Sixx:A.M., appunto - ha dichiarato:
 

"Il mio obiettivo è di rendere questa band più grande dei Mötley Crüe e dei Guns N' Roses. Potevo tornare a suonare con i Guns, che ho amato, ma vedendo quanto la musica dei Sixx:A.M. era entrata in sintonia con le persone ho pensato: 'Mi sa che sto facendo la cosa sbagliata'. Per quanto io ami i Guns N' Roses, penso che a questo punto la nuova musica che sto facendo meriti tutta la mia attenzione".


DJ Ashba ha poi spiegato che è stato molto difficile, per lui, rinunciare a tornare a suonare con i Guns N' Roses. Ma che, da fan della band, è stato felicissimo per il ritorno di Slash:
 

"È stato difficile, perché ho tanto rispetto per Axl e siamo diventati molto amici. Ma sapevo che Slash stava per tornare, e non potevo essere più felice: alla fine, sono anche io un fan dei Guns N' Roses e questo è quello che i fan stavano aspettando. Quindi ho capito che avevo fatto quello che dovevo fare e che era giunto il momento di tornare a creare cose nuove, piuttosto che suonare le canzoni di altri".


Nel corso di questo 2016, i Sixx:A.M. hanno pubblicato ben due dischi: "Prayers for the damned, vol. 1" e "Prayers for the blessed, vol. 2", usciti rispettivamente ad aprile e a novembre. La band, negli scorsi mesi, è stata anche impegnata con un tour mondiale che ha portato Nikki Sixx e compagni ad esibirsi anche in Italia (a Monza, lo scorso giugno, sul palco del festival Gods of Metal) e che continua a tenere occupati i Sixx:A.M. negli Stati Uniti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.