Omosumo - la recensione di "OMOSUMO"

Omosumo - la recensione di "OMOSUMO"

A due anni dal brillante esordio “Surfin’Gaza”, gli Omosumo tornano con il secondo full lenght album, dal titolo omonimo. Mixato dal produttore canadese Colin Stewart (Black Mountain, Sleepy Sun), “Omosumo” ripresenta il rock sperimentale/elettronico che già aveva caratterizzato la precedente produzione del gruppo; nove pezzi concepiti in una condizione atemporale, sia da un punto di vista musicale che testuale, scritto con il chiaro intento di restare distante da riferimenti contemporanei.

Secondo album in casa Omosumo, e secondo lavoro ben fatto. Senza girarci troppo intorno: nove pezzi in scaletta impostati su un impianto elettronico piuttosto pulito, per non dire minimale. La voce e i synth di Angelo Sicurella impostano con sicurezza la via per la sezione ritmica guidata da Antonio Di Martino (esatto, quel Dimartino… qui in veste di bassista) che va a fare da pura integrazione alla melodia, fulcro primario dei pezzi...

Leggi la recensione completa di "OMOSUMO" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.