La donna che 'salvò' gli Oasis nel 1994 - FOTO

La band inglese di lì a breve avrebbe conquistato il mondo, ma se non ci fosse stata questa ragazza le cose avrebbero potuto prendere una piega diversa.

La donna che 'salvò' gli Oasis nel 1994 - FOTO

Secondo gli annali - e come raccontato anche nel documentario "Supersonic" - il 29 settembre 1994, dopo un brutto concerto degli Oasis al Whisky a Go Go di Los Angeles, Noel Gallagher fece perdere le proprie tracce per un po', lasciando temporaneamente la band. Volò diretto a San Francisco, dove passo un po' di giorni con una ragazza che aveva conosciuto e che pare gli abbia ispirato il brano "Talk Tonight", oltre che a iniziare l'opera di convincimento a non lasciare la band (terminata poi da Tim Abbot della Creation Records). "Talk Tonight", cantata proprio da Noel, venne incisa e utilizzata come lato B del singolo "Some Might Say" del 1995.

Caricamento video in corso Link

In "Supersonic" Noel dice di non ricordare il nome di questa ragazza, né il suo viso; ora, però, è uscita allo scoperto, come riporta il "San Francisco Chronicle" una donna di nome Melissa Lim che ha raccontato alla testata di essere proprio la famosa ragazza di "Talk Tonight". Ha spiegato:

Non ero mai stata nel backstage di un concerto prima di allora, quindi domandai a Noel: "Dove sarà la festa, dopo?". E lui mi disse: "Che festa? Posso passare la notte con te?".

Poi, ricordando il giorno in cui lui si presentò al suo appartamento, a San Francisco, dice:

Era sconvolto. Lo feci entrare, gli diedi da mangiare e tentai di calmarlo. Voleva sciogliere il gruppo. [...] Andammo a Huntington Park per fargli schiarire la mente. Ascoltammo della musica. E andammo a comprare dischi. San Francisco ha la reputazione di un posto in cui i gruppi vanno a morire, come la Band, e i Sex Pistols. Non volevo che accadesse e sotto ai miei occhi, per giunta. Gli dissi: "Non puoi mollare il gruppo, sta per succedere qualcosa di grosso!".

Caricamento video in corso Link

 

Dall'archivio di Rockol - Oasis: "la band più grande di Dio"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.