Trump dice che Elton John suonerà per lui... ma al cantante inglese proprio non risulta

Trump dice che Elton John suonerà per lui... ma al cantante inglese proprio non risulta

Si è diffusa la voce, grazie ad alcune comunicazioni dello staff di Donald Trump, che all'evento di insediamento del neopresidente degli USA si esibirà la star britannica Elton John. Per la precisione, a dirlo chiaramente è stato Anthony Scaramucci - membro del team che si occupa della procedura di insediamento di Trump - che ai microfoni della BBC ha dichiarato:

Elton John suonerà al nostro concerto di inaugurazione.

Poi Scaramucci ha parlato del sostegno di Trumpo ai diritti della comunità LGBTQ.

Tutto bellissimo, peccato che il diretto interessato - ossia Elton John (che è stato un fervente sostenitore della Clinton durante la campagna) - non ne sa nulla e non ha intenzione di suonare. I rappresentanti dell'artista, contattati da diverse testate per avere conferma della notizia, hanno infatti dichiarato:

Non è corretto. Elton non si esibirà alla cerimonia inaugurale di Trump.

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi
BEATLES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.