SIAE, oggi a Milano il primo 'Incontra e ascolta': 'Noi e gli associati: conoscersi meglio per affrontare le sfide importanti'

SIAE, oggi a Milano il primo 'Incontra e ascolta': 'Noi e gli associati: conoscersi meglio per affrontare le sfide importanti'

C'era tutto lo stato maggiore della Società Italiana Autori ed Editori - il presidente Filippo Sugar, il direttore generale Gaetano Blandini, il direttore della divisione territoriale Pietro Ietto, il direttore del comparto licenze Sergio Fasano e il direttore della sezione musica Matteo Fedeli - all'"Incontra e ascolta" convocato a Milano oggi, mercoledì 23 novembre, per presentare agli associati la "nuova" SIAE. Nuova perché rinata dopo un periodo di grave crisi, culminato con il commissariamento del 2011 e il successivo periodo di impasse: "Un momento drammatico", lo ricorda Sugar, "Che ha aperto la strada a grandi cambiamenti necessari per offrire servizi sempre più di qualità che ci permettano di essere competitivi sul mercato. La SIAE di oggi non è più quella di ieri ma non è nemmeno quella che sarà domani: questo grande processo che abbiamo avviato, infatti, non può compiersi senza il coinvolgimento senza la base di associati. Conoscendoci meglio potrete anche difenderci meglio, perché la globalizzazione dei mercati ci pone davanti a sfide importanti".

    C'era tutto lo stato maggiore della Società Italiana Autori ed Editori - il presidente Filippo Sugar, il direttore generale Gaetano Blandini, il direttore della divisione territoriale Pietro Ietto, il direttore del comparto licenze Sergio Fasano e il direttore della sezione musica Matteo Fedeli - all'"Incontra e ascolta" convocato a Milano oggi, mercoledì 23 novembre, per presentare agli associati la "nuova" SIAE. Nuova perché rinata dopo un periodo di grave crisi, culminato con il commissariamento del 2011 e il successivo periodo di impasse: "Un momento drammatico", lo ricorda Sugar, "Che ha aperto la strada a grandi cambiamenti necessari per offrire servizi sempre più di qualità che ci permettano di essere competitivi sul mercato. La SIAE di oggi non è più quella di ieri ma non è nemmeno quella che sarà domani: questo grande processo che abbiamo avviato, infatti, non può compiersi senza il coinvolgimento senza la base di associati. Conoscendoci meglio potrete anche difenderci meglio, perché la globalizzazione dei mercati ci pone davanti a sfide importanti".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.