“The Wall” dei Pink Floyd compie 39 anni. La canzone più famosa del disco? Secondo noi è “Comfortably numb”. Eccone un bel po’ di versioni. (1 / 23)

“The Wall” dei Pink Floyd compie 39 anni. La canzone più famosa del disco? Secondo noi è “Comfortably numb”. Eccone un bel po’ di versioni.

Il 30 novembre del 1979 veniva pubblicato “The Wall”, il doppio album dei Pink Floyd – il loro undicesimo – e anche l’ultimo loro album di studio in cui figura la formazione David Gilmour/Roger Waters/Richard Wright e Nick Mason, prima del “licenziamento” di Wright. Diede origine a un imponente tour e a un film, “The Wall”, uscito nel 1982, diretto da Alan Parker e interpretato da Bob Geldof.

Benché nei mesi successivi all’uscita il brano di maggior successo fra i 26 del doppio album sia stato “Another brick in the wall – Part 2”, alla lunga distanza la canzone che si è conquistata la vita più duratura è “Comfortably numb”, anche grazie alle molte cover che ne sono state realizzate nel tempo. Qui di seguito ve ne proponiamo alcune. E alla fine c’è una curiosità...

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.