Streaming musicale, arriva la nuova versione di Google Play Music

Streaming musicale, arriva la nuova versione di Google Play Music

Il gigante di Mountain View ha reso disponibile la nuova versione di Google Play Music, la piattaforma di streaming musicale di casa Google: con una app scaricabile per i sistemi operativi Android e iOS, ma fruibile anche via Web in 62 paesi, il servizio è stato semplificato e reso maggiormente personalizzabile, con l'autocompilazione di playlist tematiche modellate sui gusti dell'ascoltatore e una nuova interfaccia che renderà più agevole la ricerca delle novità musicali. Il nuovo Google Play Music permetterà agli abbonati di ascoltare musica anche in mancanza di connessione Web, con una playlist disponibile anche offline basata sugli ascolti recenti.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.