Morte di Leonard Cohen, il ricordo di Claudio Daiano

Morte di Leonard Cohen, il ricordo di Claudio Daiano

Autore di alcuni dei brani più noti della tradizione pop italiana, da "Sei bellissima" per Loredana Berté a "L'isola di Wight" per i Dik Dik e "Ciao cara, come stai?" per Iva Zanicchi, Claudio Daiano - al secolo Claudio Fontana - nel 1974 ha dedicato un intero cover album a Leonard Cohen, "Io come chiunque (Sulla pista di Cohen)", pubblicato dalla Fonit-Cetra e mai ristampato in CD o reso disponibili online: tributo al "maestro di eleganza minimalista" scomparso poche ore fa, come lo definisce lo stesso Daiano, il disco venne addirittura impreziosito dalla presenza di Bruno Lauzi, che insieme a Fontana si cimentò della rilettura in italiano di "Il partigiano (The Partisan)", ma non conobbe particolare fortuna commerciale, venendo pressoché ignorato da radio e televisioni.

"All'epoca Leonard Cohen non lo conosceva nessuno", ricorda l'artista: "Una mia ex fidanzata, che poi sarebbe diventata una stretta collaboratrice di Caterina Caselli, aveva un società di edizioni musicali che, tra gli altri, gestiva gli interessi di Abba e proprio di Cohen. Lui era la mia grandissima passione: ebbi la fortuna di riuscire a mettermi in contatto con lui, che non sentendosela di cantare in italiano mi lasciò libertà di azione totale. Anche la Fonit Cetra mi lasciò carta bianca, ma probabilmente perché si aspettava qualcosa di completamente diverso".

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/g_n16zbEddS6w6dGFDwpT4OC38U=/700x0/smart/http%3A%2F%2F1.bp.blogspot.com%2F_-j80iTJsW88%2FTRSJCknU2BI%2FAAAAAAAAAAs%2FDPsvJijwU0U%2Fs1600%2F12%2B-%2BDaiano%2B-%2BIo%2Bcome%2Bchiunque%2B-%2BFront.jpg
https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/eqzJQfPKHg6Bp5MfPgkxBXqCL7g=/700x0/smart/http%3A%2F%2F4.bp.blogspot.com%2F_-j80iTJsW88%2FTRSJdHrOeXI%2FAAAAAAAAAAw%2FLZNJjUVkzik%2Fs1600%2F13%2B-%2BDaiano%2B-%2BIo%2Bcome%2Bchiunque%2B-%2BBack.jpg

Con delle grafiche rigorosamente fai da te - "Per la copertina scrissi di nascosto su un muro vicino a dove abitavo, a Milano, alcuni versi di 'Come un uccello su un ramo' ('Bird On The Wire')", racconta Daiano, "Il bambino è il figlio del cuoco di un ristorante dove andavo spesso a mangiare. Per il retro, invece, optai per un mio autoritratto a gessetto, in omaggio all'eleganza e alla sobrietà del modello che inseguivo" - l'album, spiega il suo autore, "è importante perché offre anche a chi non sa l'inglese uno sguardo completo sull'arte di Leonard Cohen, che ovviamente non può prescindere dai testi. E' indispensabile capire quanta poesia ci sia nei suoi testi. Peccato che il disco sia stato, e continui ad essere, ignorato da radio e TV. Del resto, però, se a fare strada in tv riescono giusto i tronisti...".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
Bob Dylan
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.