Dave Davies: "Mai parlato con mio fratello Ray di una reunion dei Kinks"

Dave Davies: "Mai parlato con mio fratello Ray di una reunion dei Kinks"

E’ una storia che parte da lontano, da molto lontano. Parte da Caino e Abele e attraversa tutta la storia dell’umanità. L’ultimo capitolo musicale della saga ‘fratelli che hanno punti di vista diversi’ riguarda Ray e Dave Davies, ovvero i Kinks. Un paio di giorni fa Ray aveva rilasciato un’intervista dove faceva intendere che avrebbe visto di buon occhio una reunion del gruppo, magari al prossimo Glastonbury.

Dal suo profilo Facebook il fratello Dave ha pensato bene di chiarire lo stato delle cose, questo il suo post: “Io e Ray non abbiamo mai parlato di spettacoli dei Kinks. Stiamo cercando di lavorare insieme su altre cose. Nel frattempo i nostri album sono pronti. Il mio “Open road”, che ho fatto con mio figlio Russ, esce nel 2017."

Comunque sia una reunion con tutti i membri originali dei Kinks sarebbe impossibile a farsi poichè il bassista Pete Quaife è morto nel 2010. Potrebbero però esserci i fratelli Davies e il batterista Mick Avory.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.