Nouvelle Vague, esce "I could be happy" dopo un silenzio lungo sei anni

Nouvelle Vague, esce "I could be happy" dopo un silenzio lungo sei anni

Dopo una pausa di sei anni, riprende il viaggio dei Nouvelle Vague, la formazione francese diventata celebre per le sue originali cover in chiave bossa nova dei classici del punk e della new wave.

Il nuovo album - il quinto in studio per il gruppo di Marc Collin e Olivier Libaux - si intitola “I could be happy” e riserva alcune novità rispetto al passato. È infatti il primo a contenere anche del materiale originale: quattro composizioni che si vanno ad aggiungere alle sei cover scelte con grande attenzione nel repertorio di Brian Eno, Cure, Ramones, Cocteau Twins e Richard Hell. La canzone che dà il titolo alla raccolta è invece una hit portata al successo dagli scozzesi Altered Images nel 1982 e contenuta nel loro secondo album “Pinky blue”.

L'album “I could be happy” è stato pubblicato dalla Kwaidan, l'etichetta fondata da Marc Collins, e il prossimo 24 novembre sarà disponibile anche in una speciale edizione in vinile arancione.

Questa la tracklist:

1."Athol Brose" Cocteau Twins (1988)
2."Love Comes In Spurts" Richard Hell and the Voidoids (1977)
3."I Wanna Be Sedated" Ramones(1978)
4."I Could Be Happy" Altered Images (1982)
5."All Cats Are Grey" Cure (1981)
6."No One Is Receiving" Brian Eno (1977)
7."Maladroit"
8."Algo Familiar"
9."Loneliness"
10."La Pluie Et Le Beau Temps"

Il gruppo sarà in tour a partire dal prossimo 15 novembre, ma per ora non sono previste date in Italia.
 

[di Maurilio Giordana, titolare del blog My Way]

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.