Mariah Carey, ieri sera a Toronto la prima "All I want for Christmas is you" della stagione

Mariah Carey, ieri sera a Toronto la prima "All I want for Christmas is you" della stagione

Inutile che facciate finta di niente. Inutile che voltiate la faccia dall’altra parte, il Natale è dietro l’angolo. E nel caso ve lo foste proprio dimenticati ci pensa Mariah Carey a riportarvi alle vostre pendenze.

Ieri sera a Toronto si è esibita infatti nel suo primo "All I want for Christmas is you" della stagione di fronte alle vetrine di Saks in Fifth Avenue. TMZ, sempre puntuale, dice che gli è stato corrisposto un cachet di circa un milione di dollari per un set di due sole canzoni, ma un rappresentante della società ha tenuto a precisare che la cifra è stata "molto gonfiata". Comunque, lasciando da parte queste poco nobili quisquilie, potete godervi qui sotto la prima Mariah di Natale.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.