A Tribe Called Quest: nel nuovo album anche Jack White, Elton John e altri

A Tribe Called Quest: nel nuovo album anche Jack White, Elton John e altri

I rapper statunitensi A Tribe Called Quest sono in procinto di pubblicare (l'11 novembre) un nuovo disco intitolato "We Got It From Here, Thank You for Your Service". Oltre ai membri canonici del gruppo - ovvero Q-Tip, White, Phife e Ali Shaheed Muhammad - al lavoro hanno partecipato, in varie vesti, anche nomi decisamente di grande peso, del calibro di André 3000, Kendrick Lamar, Jack White, Elton John e Busta Rhymes.

A proposito della collaborazione con White, Q-Tip ha detto in un'intervista rilasciata al "New York Times":

Abbiamo inciso così tanti pezzi e idee insieme... è uno di quei casi in cui ci si ritrova a mille, dopo tanto tempo che si voleva lavorare insieme, e tutto esplode e ti porta in una direzione completamente nuova. Non sapevamo proprio quello che stavamo facendo, è stato uno di quei rari momenti tipo: "Ok, facciamo in fretta e stampiamo il disco".

Peraltro Q-Tip ha detto che White non ha usato nulla di proprio per le registrazioni:

E' arrivato in studio, ha preso una chitarra che c'era appesa al muro, l'ha collegata all'ampli e ha iniziato a fare magie.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.