Arcade Fire, suonati dal vivo a New Orleans brani inediti

Arcade Fire, suonati dal vivo a New Orleans brani inediti

Maestri nel creare hype, oltre che canzoni, gli Arcade Fire hanno approfittato del loro passaggio al festival Voodoo Music + Arts Experience di New Orleans di ieri sera, sabato 29 ottobre, per proporre dal vivo nuovi brani che - verosimilmente - finiranno nella tracklist dell'ideale seguito di "Reflektor" del 2013.

Astutamente, la band canadese non ha testato il materiale sul palco principale della manifestazione, ma su quello del Second Line Stages, studio cinematografico della principale città della Louisiana dove il gruppo ha tenuto un concerto segreto per 175 tra amici e fortunati addetti ai lavori.

Secondo quanto riferito dalla testata locale The Times-Picayune le nuove canzoni - delle quali i titoli non sono stati resi noti - sono caratterizzate da ritmiche molto pronunciate tali da poter essere descritti sommariamente come "rock ballabile" dalle spiccate sfumature "disco".

Inutile cercare qualche testimonianza video o audio sulle principali piattaforme di media sharing: i cellulari e qualsiasi dispositivo atto alle riprese sono stati sequestrati all'ingresso da un inflessibile servizio di sicurezza.

Al momento, non si hanno indicazioni precise circa il ritorno ai mercati discografici della band che debuttò nel 2004 con "Funeral": il fratello del frontman degli Arcade Fire Will Butler, rispondendo all'inizio della scorsa estate a un utente di Reddit che chiedeva lumi al proposito, ha indicato nella primavera del prossimo anno il periodo indicativo nel quale potrebbe essere programmata una nuova pubblicazione. Pur senza fornire alcuna assicurazione in merito, perché - come osservato dallo stesso Butler - il nuovo disco "sarà pronto quando sarà pronto".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.