X Factor e i nomi degli autori delle canzoni: un silenzio assordante

X Factor e i nomi degli autori delle canzoni: un silenzio assordante

Sette giorni fa, dopo aver parlato telefonicamente con una persona che si occupa della comunicazione in Sky, ho inviato la mail che vi riporto qui di seguito.

Buongiorno,
noi di www.rockol.it abbiamo avviato qualche mese fa una nostra campagna di sensibilizzazione tesa a chiedere visibilità per i nomi degli autori delle canzoni.
Abbiamo già criticato su questo argomento sia il Festival di Sanremo sia The Voice, e prima di fare la stessa cosa con X Factor, cioè criticare ex post, mi sono detto che forse sarebbe stato meglio chiedervi preventivamente se voi, per le puntate dei live, avete intenzione di fare qualcosa di diverso dagli scorsi anni, in maniera da permettere ai telespettatori di conoscere i nomi degli autori delle canzoni che verranno cantate dai concorrenti.
A noi sembrerebbe logico e doveroso: voi cosa ne pensate?
Se ci risponderete pubblicheremo la nostra domanda e la vostra risposta.
Grazie
Franco Zanetti
direttore di Rockol

Telefonicamente mi era stata promessa una risposta scritta, che però non è mai arrivata. Non ne voglio trarre conclusioni arbitrarie; evidentemente l'argomento non ha suscitato il loro interesse.
Io continuo a ritenere con ferma convinzione che un programma nel quale i concorrenti si affrontano principalmente cantando canzoni già interpretate da altri artisti debba dare informazioni su queste canzoni: chi le ha scritte, quando, quando sono state pubblicate la prima volta. Evidentemente questo non è previsto dal format. Però poi non vengano a dire che X Factor è un programma musicale...

Franco Zanetti

Dall'archivio di Rockol - Album italiani: le copertine più belle di sempre
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.