Skin (Skunk Anansie), collaborazione con Paolo Buonvino per la colonna sonora di 'I Medici - Masters of Florence': guarda il video

Skin (Skunk Anansie), collaborazione con Paolo Buonvino per la colonna sonora di 'I Medici - Masters of Florence': guarda il video

Debutterà questa sera, martedì 18 ottobre, su Rai Uno, "Medici - Masters of Florence", coproduzione anglo-franco-italiana che porterà sui piccoli schermi le vicende della celeberrima casata che tenne le redini del capoluogo toscano durante il Rinascimento. La colonna sonora della fiction, prodotta da Lux Vide, Big Light Productions (Regno Unito) e Wild Bunch TV (Francia) in collaborazione con Rai Fiction, è stata scritta dal compositore italiano Paolo Buonvino, che per la realizzazione della sigla di apertura e chiusura del lavoro - "Renaissance" - si è avvalso della collaborazione della già leader degli Skunk Anansie Skin.

A proposito della prestigiosa collaborazione, l'artista nostro connazionale ha dichiarato:

"Sono grato a Skin per aver raccolto con istintivo ed immediato entusiasmo il mio desiderio di collaborare con lei. Skin è un’artista straordinaria, il nostro è stato realmente un incontro di anime che ha portato alla realizzazione di questo progetto che per me ha un significato profondo. Ho trovato grande ispirazione nella storia di Cosimo de Medici, un uomo che aveva la mente rivolta al futuro con uno sguardo al passato. Desidero ringraziare le produzioni per aver scelto di raccontare le vicende della famiglia Medici: sarà un invito a 'rinascere' abbandonando abitudini  personali e sociali che  affossano le nostre libertà più intime"

Alle parole di Buonvino hanno fatto eco quelle della stessa Skin:

“E’ stata una gioia lavorare a questo progetto. Paolo Buonvino è eccezionale, la sua passione per ogni singola nota è incredibile, la profondità dell’amore che prova per il suo lavoro è stimolante, insieme abbiamo sviluppato la stessa voglia di realizzare qualcosa di grandioso”

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.