Prog in pillole: Il Rovescio della Medaglia (1 / 6)

Prog in pillole: Il Rovescio della Medaglia

Il Rovescio della Medaglia non ha mai avuto peli sulla lingua, ha sempre sbattuto le proprie idee in faccia a tutto il mondo della musica (addetti ai lavori e artisti). Anche per questo motivo è un gruppo ancora amatissimo, con molti ragazzi che li seguono e ascoltano le emozioni di un tempo in cui il rock era giovane e pulsante. Enzo Vita e Pino Ballarini, tornati insieme proprio con “Tribal Domestic” dopo più di 40 anni, collaborano anche con gruppi delle nuove generazioni come lo Zoo di Berlino e la Fabbrica dell’Assoluto. Parole in libertà, oggi come allora…

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.