Placebo, un sospiro di sollievo: è filato tutto liscio al secondo concerto del tour mondiale - VIDEO / SETLIST

Placebo, un sospiro di sollievo: è filato tutto liscio al secondo concerto del tour mondiale - VIDEO / SETLIST

Niente incomprensioni, niente improvvise reazioni allergiche a farmaci, niente discussioni: è filato tutto liscio al secondo concerto del tour mondiale per il ventennale dei Placebo, a Copenhagen. Brian Molko e soci, reduci dalla figuraccia del primo concerto del tour, ieri sera - venerdì 14 ottobre - si sono presentati sul palco del club della capitale danese e, senza problemi, hanno fatto il loro concerto: dall'inizio alla fine.

25 le canzoni suonate dalla rock band, praticamente il meglio di questi primi vent'anni di carriera (dignitosamente raccontati nella raccolta "A place for us" - qui la nostra recensione): da "Pure morning" alla cover di "Running up that hill" di Kate Bush, passando per "Loud like love", "Too many friends", "36 degrees", "Special K" a "Teenage angst".

Ai fan danesi, i Placebo hanno anche fatto tre bei regali: la band ha inserito in scaletta anche "Devil in the details", "Lady of the flowers" e "Lazarus". Il primo brano non veniva suonato in concerto dai Placebo da ben sei anni, l'altro addirittura da tredici anni. Il terzo, uscito come b-side del singolo "Meds" nell'ottobre del 2006, non era mai stato suonato dal vivo dai Placebo.



Ecco una breve clip del concerto e, più sotto, la scaletta completa: sarà questa la scaletta ufficiale dei concerti del tour del ventennale? Ricordiamo che il prossimo 15 novembre Brian Molko e compagni arriveranno anche nel nostro Paese per un unico appuntamento in programma al Mediolanum Forum di Assago, Milano.




"Pure morning"
"Loud like love"
"Jesus' son"
"Soulmates"
"Special needs"
"Lazarus"
"Too many friends"
"Twenty years"
"I know"
"Devil in the details"
"Space monkey"
"Exit wounds"
"Protect me from what I want"
"Without you I'm nothing"
"36 degrees"
"Lady of the flowers"
"For what it's worth"
"Slave to the wage"
"Special K"
"Song to say goodbye"
"The bitter end"

BIS:
"Teenage angst"
"Nancy boy"
"Infra-red"
"Running up that hill (A deal with God)"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
14 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.